Scusatemi se ultimamente non riesco a passare nei vostri blog e lasciarvi un commento ..ma vi penso e magari velocemente guardo un pò poi chiudo tutto e esco sto facendo dei giri per Comune, Asl etc ed è veramente stressante se qualcuno sapesse almeno darmi delle indicazioni esatte!!!
A parte questo sto preparando anche i pacchetti per lo Swap di Muccasbronza ..perdonatemi!
Vi lascio velocemente questa ricettina graziosa e incredibilmente gustosa, perfetta per iniziare il pranzo di Natale in modo diverso, per non mangiare la solita lasagna, o i soliti tortellini in brodo o cannelloni tipici del giorno di Natale (almeno a casa mia). Le crepes io le adoro e quando ho il latte in scadenza (ma non solo) ne approfitto sempre per farle. Questa volta le ho volute mettere in queste cocottine che si presentano anche bene, le trovo molto chic!!

COCOTTE DI CREPES ALLA ZUCCA

Ingredienti per 2 cocottine (quindi per 2 persone)
Per le crepes
100 gr di farina 00
2 uova
1 bicchiere di latte
30 gr di burro fuso (facoltativo)
sale

Per il condimento alla zucca
1 fetta di zucca
30 gr di grana grattuggiato
1 salsiccia grande dei Castelli
1 scalogno
1 piccolo cuore di sedano con tutte le foglioline
brodo vegetale allo zenzero preparato in casa (io lo preparo con cipolla, sedano, carota, patata, e 2 fettine di zenzero fresco, chiodi di garofano, lo filtro e lo metto al congelatore in vasetti di vetro)

PREPARAZIONE
Iniziate a preparare le crepes perchè l’impasto va fatto riposare.
In una terrina ponte la farina e rompetevi le uova sbattete con la frusta e a filo aggiungete un bicchiere di latte : dovete ottenere un composto fluido. A questo punto se volete potete metter il burro fuso raffreddato (ma io non l’ho messo) e un pò di sale. Sbattete ancora e lasciate riposare la pastella per circa 1 ora in frigo.
Pulite la zucca e tagliatela a tocchetti. Nel frattempo in una piccola casseruola fate rosolare in poco olio lo scalogno tritato sottilmente insieme al cuore di sedano tagliato a pezzettini, aggiungete la salsiccia sbriciolata e fatela cuocere girando con un cucchiaio di legno quando sarà ben rosolata aggiungete la zucca a pezzi e coprite con il brodo vegetale (circa un bicchiere) regolate con il sale (senza esagerare) e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti. Schiacciate con una forchetta la zucca in modo da ridurla in polpa e fate cuocere ancora se risulta troppo brodosa ma non troopoo asciutta ..insomma un pò di brodo ci deve restare.
Togliete l’impasto delle crespelle dal frigo e mescolatelo subito prima dell’utilizzo.In una padellina per crepes ( oppure in una antiaderente ) sciogliete un pezzettino di burro e versate un mestolino di pastella, ruotando velocemente la padella per distribuirlo in modo omogeneo sul fondo formando uno strato sottile. Lasciate che il composto prenda colore e aiutandovi con una spatola o un cucchiaio di legno quadrato girate la crespella staccandola dal fondo e fatela dorare anche dall’altra parte. io in realtà lo faccio con le mani lo trovo più pratico…
Disponete la crespella su un foglio di carta assorbente e procedete nella preparazione delle altre finchè non esaurite il composto.
A questo punto procedete con la composizione in cocotte.
Tagliate una crespella in tre parti e disponete una parte sul fondo della cocotte, versate un pò di zucca e un altra fetta di crepes  e poi ancora zucca (come la lasagna) così via fino alla superficie della cocotte, spolverizzate con del grana grattuggiato e servite ancora calda.

Mi ero dimenticata di dirvi che con questa ricettina partecipo al contest di La Melagranata

 e alla raccolta di Note di Cioccolato un Uovo per amico

10 Comments on Cocotte di crepes alla zucca

  1. dolci a ...gogo!!!
    25 novembre 2010 at 12:26 (7 anni ago)

    ti capisco claudia questo è un periodo in cui siamo tutte di corsa pero con questo piatto che ci hai lasciato oggi ti fai perdonare e come,davvero tropo gustoso!!bacioni imma

    Rispondi
  2. Fabiana
    25 novembre 2010 at 13:39 (7 anni ago)

    bellissime un’idea davvero originale..

    Rispondi
  3. Stefania
    25 novembre 2010 at 13:56 (7 anni ago)

    Claudia adesso ti dico una cosa che potrà scandalizzarti visto che parliamo di cucina e ricette, dunque le crepes le ho mangiato ovvio ma, mai preparate…. baci !

    Rispondi
  4. Federica
    25 novembre 2010 at 15:33 (7 anni ago)

    Ciao Claudia, piacere di conoscerti. Sono davvero felice della tua partecipazione, sono un'amante della zucca e le tue cocottine sono deliziose: squisito il contenuto e molto chic il "contenitore". Non so che darei per averne una ^__^ Ti aggiungo alla lista, grazie e a presto

    Rispondi
  5. Pensieri e Delizie
    25 novembre 2010 at 19:45 (7 anni ago)

    mmmm che delizia! Adoro la zucca, ma così non l'ho ancora provata. Bella idea complimenti 😀

    Rispondi
  6. ( parentesiculinaria )
    25 novembre 2010 at 21:04 (7 anni ago)

    Hai detto bene! Chiccose, ma stuzzicose. Vedo che il tuo tempo libero è occupatissimo! Ma va sempre così… più ne abbiamo e meno ne abbiamo! 😀

    Rispondi
  7. Claudia
    26 novembre 2010 at 8:56 (7 anni ago)

    @dolciagogo: grazie Imma sei davvero cara!! si è veramente gustosa
    @Fabiana: sai in Abruzzo fanno un timballo che è una specie di lasagna con le crespelle e allora ho pensato di fare una cosa simile
    @Stefania: fare outing è di moda no? che problema c'è puoi sempre iniziare ora!!!baci
    @Federica: ma grazie a te e piacre mio!!baci
    @LeFUNKFUNK16: ciaooo!!! Grazie Lola. a presto
    @Pensieri e delizie:Grazie , provala anche tu è buonissima un sapore molto delicato e gustoso.baci
    @(parentesiculinaria): Io vorrei una giornata di 48 ore almeno. baci
    @Patrizia: Grazie!! Crepi il lupo!!!

    Rispondi
  8. Maya Bellapadrona
    13 febbraio 2013 at 11:31 (5 anni ago)

    Ma che bella questa ricetta. Anche io di recente ho fatto le crespelle alla zucca. Il mio sito si chiama cumino e cardamomo, se ti va passa a farmi visita.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *