Ho lasciato il blog e anche l’Italia di fretta senza neanche augurarvi Buona Pasqua, spero che l’abbiate passata bene mangiando e rilassandovi. …a breve vi racconterò dove sono stata e  il perchè di questo viaggio…stay tuned!!!

Si torna in cucina dopo giorni in cui ho mangiato in trattorie e ristoranti.
Aprile è un mese ricco di appuntamenti di food in giro per l’Italia, di novità qui sul blog e nella mia vita da foodblogger e di contest a cui voglio partecipare: spero di riuscire a fare tutto quindi iniziamo con uno dei contest prossimo alla scadenza quello di Fiordirosmarino .
La ricetta l’avevo preparata prima di partire, quando a Roma c’erano temperature estive e per fotografare questi bon bon di ricotta ho dovuto fare in fretta per evitare che la ricotta si rovinasse.

Donatella ci chiedeva di trasformare la ricotta, io che non amo stravolgere il cibo ho pensato di realizzare questi piccoli bocconcini di ricotta al limone e lavanda che lasciano in bocca un sapore fresco

BON BON di Caprino al Profumo di lavanda e Limone

100 gr di ricotta
20 gr di Caprì di capra Mauri
20 gr di parmigiano reggiano grattugiato
semi di anice q.b.
fiori di lavanda eduli q.b.
sale
scorza di 1 limone bio 
olio evo

In una ciotola con una forchetta lavorare la ricotta insieme al parmigiano e il robiolino.
Quando è tutto ben amalgamato formare dei bon bon con i palmi delle mani. Rotolarli in un piattino dove avrete grattato la scorza del limone e sistemarli in un piatto da portata .
Irrorarli con un filo di olio evo e con del sale profumato ai fiori di lavanda e anice.
Uno tira l’altro!!!!

Questa ricetta partecipa al contest di Fiordirosmarino e La cuoca dentro……

.ho vinto il premio miglior fotografia…...

20 Comments on BON BON DI CAPRINO AL PROFUMO DI LAVANDA E LIMONE

  1. Elisa
    11 aprile 2012 at 9:13 (5 anni ago)

    Stupendi questi bon bon! 🙂
    Un abbraccio

    Rispondi
  2. fantasie
    11 aprile 2012 at 9:50 (5 anni ago)

    uN'IDEA FAVOLOSA,profumata e primaverile… speriamo che torni il caldo!

    Rispondi
  3. Ale
    11 aprile 2012 at 10:17 (5 anni ago)

    ottima proposta…voglio provarla, essendo amante di questi profumi, credo incontrerà i gusti di tutti sulla mia tavola =)

    Rispondi
  4. Donatella
    11 aprile 2012 at 10:22 (5 anni ago)

    Bellissimi…adoro il profumo della lavanda nei cibi. Grazie mille cara per la tua partecipazione, mi fa davvero piacere.
    P.S. Ti ricordo che devi inviare la ricetta anche ad Assunta.

    Rispondi
    • Claudia
      11 aprile 2012 at 12:00 (5 anni ago)

      Grazie a te ! Non potevo non partecipare…grazie per avermelo ricordato!!!vado subito ad inviarla anche ad Assunta

      Rispondi
  5. marifra79
    11 aprile 2012 at 10:48 (5 anni ago)

    Bella ricetta!! Il tocco della lavanda è favoloso!!! Un abbraccio

    Rispondi
  6. Sara Art Studio
    11 aprile 2012 at 12:19 (5 anni ago)

    Bellissima idea…;)))), i colori di questa delizia riscaldano il cuore in questi giorni uggiosi..

    Sara

    Rispondi
  7. l'albero della carambola
    11 aprile 2012 at 12:22 (5 anni ago)

    Ciao Claudia! Piacere di "conoscerti"…il tuo blog è fantastico!
    Si si ci saremo anche noi con Batavia, siamo entusiaste di questa iniziativa e sarà bellissimo conoscerci personalmente. In attesa della tua ricetta per il nostro Contest con Sadler (curiosissime!!!!!!!! ci teniamo assai, eh???) ti facciamo i complimeto per questi bon bon: deliziosi e bellissimi!
    Un saluto caro,
    simo e sonia

    Rispondi
  8. piccoLINA
    11 aprile 2012 at 12:45 (5 anni ago)

    wow, freschissime queste palline di ricotta, mi piacciono!
    Da provare!
    A presto
    PAola

    Rispondi
  9. i5mondi
    11 aprile 2012 at 14:32 (5 anni ago)

    bon bon buonissimi e profumati!!
    baci

    Rispondi
  10. Assunta
    11 aprile 2012 at 16:44 (5 anni ago)

    Deliziosi! :-))
    Piacere di fare la tua conoscenza e grazie per la partecipazione!
    A presto!

    Rispondi
  11. Valentina
    11 aprile 2012 at 19:32 (5 anni ago)

    caspita sembra complicatissima invece è chiccosa nella sua semplicità!

    Rispondi
  12. Tiziana
    11 aprile 2012 at 21:01 (5 anni ago)

    che carini questi bon bon.. davvero un fresco bocconcino.. ben tornata!! un bacioo

    Rispondi
  13. Paola
    12 aprile 2012 at 7:01 (5 anni ago)

    Sono carinissimi e immagino anche buoni 🙂

    Rispondi
  14. Chiacchiere ai fornelli
    12 aprile 2012 at 18:36 (5 anni ago)

    Carinissimi questi bon bon, alla prossima occasione li rifarò sicuramente!!
    Bella idea complimenti!

    Rispondi
  15. Ely
    12 aprile 2012 at 21:26 (5 anni ago)

    Davvero meravigliosi questi tuoi bon bon da mangiare con le mani e poi leccarsi le dita! Baci

    Rispondi
  16. Paola
    30 aprile 2012 at 8:20 (5 anni ago)

    Hanno ragione Assunta e Donatella!meravigliosa questa ricetta e spettacolare la presentazione!!!Complimentissimi!!
    Mi aggiungo!:))
    Un abbraccio, Paola

    Rispondi
  17. Claudia
    2 maggio 2012 at 15:35 (5 anni ago)

    ciao Paola, benvenuta nel mio blog!!! una vittoria veramente inaspettata sopratutto nell'ambito della fotografia!!!Grazie a presto

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *