Rientrata da 3 giorni intensissimi nelle Langhe e Roero devo ancora riprendermi dall’emozione e riordinare le idee e le foto poi vi racconterò tutto ma dovrete attendere la prossima settimana…
Aprile è terminato ed è stato un mese ricco di eventi food..dai quali sono stata travolta, mai così tanti in un solo mese….voglio iniziare a raccontarveli pian pianino cercando di non tediarvi.
Iniziamo da quello che per me è stato il più emozionante e gratificante: cucinare nella cucina di un grande chef olimpico Nicola Batavia del Ristorante Il Birichin di Torino.
Quando sono stata contatta per partecipare all’evento ideato dallo chef olimpico Nicola Batavia non ho saputo dire di no e come avrei potuto??? L’occasione di cucinare nella cucina di un grande chef in questo caso addirittura di uno chef olimpico di fama internazionale non capita certo tutti i giorni e non si può farsela scappare…. certo dovevo tornare a Torino la seconda volta nel giro di un mese e poi l’argomento era  l’alimentazione dello sportivo  un alimentazione basata su cibi salutari, energetici ed io che ho in corso  un contest sulla Ricetta del BenEssere non potevo mancare.
Sono sincera all’inizio ero in tensione ma con me c’era la mia ormai inseparabile compagna di avventure culinarie Ambra con la quale siamo arrivate al ristorante con netto anticipo e così tra una risata e l’altra la tensione si era affievolita .
Inoltre  non ero sola ma è arrivata una schiera di foodbloggers protagoniste dell’evento, eccole :

e poi è arrivato lui ..lo chef Nicola Batavia ..un grande carisma, uno chef che cerca di diffondere il Made in Italy all’estero e che sarà protagonista delle Olimpiadi di Londra dove cucinerà per la Vip House della Nike …ma ciò che mi ha colpito e sorpreso è stata la sua grande semplicità, la sua simpatia, e disponibilità..si è fidato di noi e il brunch è stato un successo.

Ecco alcuni momenti della preparazione dei piatti nella cucina del Birichin……foodbloggers in azione:
da sinistra in alto: Shakeandbake, poi Gustorie, Laura di un Saltonelcrudo, e una delle due carambole

Lisa di Q.B. in cucina mentre decora i suoi dolci strepitosi…

La Gonzi tra un tweet e una spadellata…..

Ambra di Ilgattoghiotto concentratissima …

tra i fumi della cucina il Sous-Chef Gianluca Bigero  che ha esaudito ogni nostra richiesta sempre con il sorriso e con grande professionalità

Ed io cosa ho preparato??? 
Verrine/ Bicchierini di Crema di Riso con Purea di Carote al limone e Zenzero e mandorle tostate…lo zenzero è un energizzante , il riso è tra i cibi prediletti per gli sportivi e poi un pò di verdure con frutta secca ricca di vitamine…
Eccomi …grazie Lisa per questa foto
Vi lascio con questa frase di Nicola Batavia che ho fatto mia!!!! 
Ringrazio Nicola Batavia,  il Sous chef Gianluca Bigero e tutto lo staff del Birichin per l’ospitalità e la pazienza e la professionalità con cui ci hanno guidate nella preparazione dei piatti…..

11 Comments on Il Brunch dell’Atleta con Nicola Batavia …

  1. l'albero della carambola
    4 maggio 2012 at 11:39 (5 anni ago)

    Ciao Claudia: hai proprio ragione…un'esperienza bellissima, impegnativa ma di grande soddisfazione anche per noi. è stata una giornata particolare ed è stato splendito avere conosciuto te e le altre ragazze. Se riusciamo pubblichiamo anche noi il nostro post sul Birichin più tardi 🙂 Un abbraccio e speriamo di rivederti prestissimo
    simo

    Rispondi
  2. Daniela
    4 maggio 2012 at 12:53 (5 anni ago)

    Complimenti Claudia! 🙂
    La tua ricetta era deliziosa e le tue foto magnifiche!
    E' stato bello averti incontrato! Alla prossima 🙂

    Rispondi
  3. Al Cuoco!
    4 maggio 2012 at 14:27 (5 anni ago)

    Dai che bello! che emozione!! e poi grande, ci permetti di dare un volto alle blogger 😀

    Rispondi
  4. Marina
    4 maggio 2012 at 16:39 (5 anni ago)

    Deve essere stato molto emozionante, si capisce anche dalle foto di voi super concentrate! Apro una parentesi per la foto di Ambra: un bellissimo ritratto, brava Claudia!
    E' stato un piacere enorme anche per me conoscerti, una vera emozione e penso che mi si leggesse in faccia 🙂 un abbraccio

    Rispondi
    • Claudia
      8 maggio 2012 at 8:15 (5 anni ago)

      grazie Marina per i complimenti sulla foto!!! Il piacere è stato tutto mio cara. un abbraccio affettuoso

      Rispondi
  5. Valentina
    4 maggio 2012 at 19:16 (5 anni ago)

    wow che emozione! aspettiamo la ricetta adesso!

    Rispondi
  6. lucy
    4 maggio 2012 at 19:56 (5 anni ago)

    veramente una bella esperienza che vi invidio e mi immagino anche la bella compagnia poi lui e'un grande chef!.Grazie di avermelo ricordato il contest metto subito il banner.!bacioni e adesso aspetto il resoconto langhe!

    Rispondi
    • Claudia
      6 maggio 2012 at 21:03 (5 anni ago)

      grazie Lucy !!!!!si la compagnia era perfettamente in sintonia…il prossimo sarà in Langhe…

      Rispondi
  7. i5mondi
    5 maggio 2012 at 6:24 (5 anni ago)

    mi immagino come vi sarete divertite e nello stesso tempo arricchite!
    foto bellissime e piatti straordineri
    un applauso a tutte voi e un bacio

    Rispondi
  8. Loredana
    5 maggio 2012 at 20:29 (5 anni ago)

    Deve essere stata una gran bella esperienza, complimenti a te e a tutte le altre ragazze!!!
    loredana

    Rispondi
  9. sississima
    6 maggio 2012 at 17:56 (5 anni ago)

    Che intensa ed emozionante esperienza! Un abbraccio SILVIA

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *