Prima o poi doveva succedere: E’ successo! Ma cosa? Che sono arrivata all’ MT – Challenge di settembre fuori tempo massimo. Ma ci tenevo ad esserci quindi ho detto pubblico lo stesso la ricetta della torta pasqualina che la Vitto ha proposto per questo mese e dopo tutta la faticaccia fatta per prepararla ci mancava che non la pubblicassi. Alla fine sono riuscita a farla ieri sera ma poi le giornate si sono accorciate e mi sono resa conto che la luce per le foto non c’era più..quindi mi sono messa l’anima in pace ho pensato che tanto non avrei vinto comunque però preferivo fare delle belle foto e così eccola la mia versione autunnale della torta pasqualina.
Una cosa ve la voglio dire quando ho letto della torta pasqualina mi sono quasi vergognata. Perchè è stata una delle mie ricette quando aprii il bolg sono andata a rivederla e a parte le foto pessime ..lo ammetto l’avevo fatta con la pasta sfoglia comperata!!! ..riguardando quelle foto mi sono resa conto di quante cose ho imparato da allora e ora grazie a MTC e alla Vitto anche a preparare una torta pasqualina a regola d’arte ed è stato pure divertente come tutte voi il momento della cannuccia mi ha fatto tornare bambina per un attimo….sono stata almeno 10 minuti buoni  a divertirmi a gonfiare e sgonfiare come quando da bambina si facevano le bolle..poi alla fine ho infornato.

Vedere la cupola sgonfia è stato però deludente..ma sono riuscita a fare una foto appena sfornata (certo era notte e non è molto bella! ma ve la faccio vedere lo stesso …

vabbè ma così è ma la torta è buonissima!!!La ricetta è quella della Vitto io ho solo modificato l’impasto proponendo una versione con i colori e i sapori dell’autunno quindi zucca, funghi e taleggio.

Torta Pasqualina Autunnale con Zucca, Funghi e Taleggio al rosmarino

Ingredienti:

300g di farina “O” o meglio manitoba con sale (io ho fatto con la manitoba)

30g di olio

1/2 bicchiere di vino bianco biodinamico Fattoria La Maliosa

acqua q.b. (circa mezzo bicchiere, anche meno)

Per il ripieno:

1 Kg di zucca

1 cipolla

1 rametto di rosmarino in fiore

olio extravergine d’oliva

-sale e pepe

200 gr di funghi

1 spicchio di aglio

200 gr di taleggio

50g di parmigiano

3 uova

sale

pepe nero

noce moscata

Impastare la farina con l’olio e il vino, aggiungendo piano piano l’acqua, lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo ma non appiccicoso. Dividete in 5 palline e mettete a riposare per 1 o 2 ore.

Nel frattempo pulire la zucca, tagliarla a cubetti e lasciarla ammorbidire con mezzo bicchiere di acqua in una casseruola a fuoco basso, finché sarà morbidissima. Trasferitela in una ciotola, amalgamatela bene fino a renderla cremosa regolate di sale e aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata e pepe nero e infine il parmigiano.

Pulite i funghi tagliateli a fettine e lasciateli stufare in una padella con la cipolla e l’aglio tagliati finemente. Lasciate raffreddare

Stendere la prima pallina di impasto molto sottile e foderarvi una teglia da forno da 22 cm di diametro precedentemente unta di olio facendo in modo che la pasta aderisca bene alle pareti e fuoriesca dal bordo superiore. Spennellare con dell’olio e procedere con la seconda pallina, stendere e adagiarla sulla prima sfoglia, quindi procedere con il ripieno.

Con un cucchiaio formare un primo strato di zucca quindi mettervi sopra i funghi e il taleggio tagliato a fettine poi, aiutandovi con un cucchiaio formate delle piccole buche, adagiate le uova sgusciate intere.
A questo punto potete stendere le altre tre palline di impasto per coprire la torta, devono essere tirate sottilissime, Prima ponete la prima sfoglia, spennellate delicatamente con l’olio poi ponete la seconda sfoglia e chiudete bene la torta ma prima inserite una cannuccia, soffiare dentro alla cannuccia affinchè la sfoglia si gonfia a cupola. Togliete velocemente la cannuccia e sigillate bene..

Spennellate la superficie della torta con l’olio e infornate a 180° per 40-50 minuti. Sfornate, e spennellate con l’olio affinchè la pasta, ammorbidendosi scenderà. Servire tiepida o fredda.

7 Comments on L’originale Torta Pasqualina in versione autunnale – Fuori Concorso per MT_ Challenge

  1. Ambra
    29 settembre 2012 at 11:50 (5 anni ago)

    Sei sempre la solita secchiona, la torta ti è riuscita alla perfezione, gonfia quando doveva esserlo e sgonfia quando doveva sgonfiarsi…ti è riuscita benissimo!! Sono molto belle anche le foto, peccato che non sia in gara, sono sicura che sarebbe stata un vero successo!!! Baci

    Rispondi
  2. Greta
    29 settembre 2012 at 12:37 (5 anni ago)

    La ricetta della sfoglia ha lasciato a bocca aperta anche te vero? È stata un'illuminazione per me! A onor del vero devo dirti che di tutte le bellissime foto che hai pubblicato io vedo solo l'ultima, in questo periodo la tecnologia mi abbandona, chissà perché…comunque, bellissimi colori e grandi abbinamenti…ah! Colgo l'occasione per farti i complimenti, la tua polpetta al Taste di Roma era favolosa!!!!

    Rispondi
    • Claudia
      30 settembre 2012 at 8:50 (5 anni ago)

      succede anche a me con blogger!! eri al taste &Match e non ti sei presentata perché???Grazie cara per i complimenti

      Rispondi
  3. Alessandra Gennaro
    29 settembre 2012 at 18:05 (5 anni ago)

    in concorso, Claudia.
    Sappiamo benissimo quanto ti dai da fare per partecipare al nostro contest e possiamo intuire facilmente che dietro a questo ritardo ci siano motivi più che validi. Per cui, don't worry.

    Semmai, lasciamo che si preoccupino gli altri concorrenti :-)))
    sei sempre più brava
    ale

    Rispondi
    • Claudia
      30 settembre 2012 at 8:52 (5 anni ago)

      mah? veramente?? sono stata riammessa??grazie Ale allora continuo a sperare….oddio penso che si scateneranno ire funeste….grazie mille Ale!!

      Rispondi
  4. Dolci a gogo
    29 settembre 2012 at 19:12 (5 anni ago)

    Tesoro io la trovo un incanto davvero appetitosa…che e particolare!!! Bacioni,Imma

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *