DSC_0230Voi quando andate al mercato e comprate le carote il ciuffo verde ve lo fate togliere oppure no? Il banco di frutta e verdura del mercato di S.Teodoro, dove vado io a fare la spesa, sa che il mazzo di carote io lo voglio con il ciuffo guai a spezzarlo con le mani come invece gli chiedono molte signore.

E visto che non mi piace buttare il cibo e amo fare i pesti, (eh si farei il pesto con tutto..ahah) allora che pesto di foglie di carote sia!

E voi avevate mai pensato di mangiarle le foglie delle carote?  Cosa ci fate? Si certo si possono aggiungere alla minestra, ma io volevo assaggiarle in tutta la loro freschezza e allora quale modo migliore se non un pesto? Il sapore di questo pesto di foglie di carote è molto particolare e delicatissimo, poi l’aggiunta dei semi e dell’olio di girasole le conferisce un sapore unico.

imageInoltre questi ciuffi verdissimi sono ricchi di clorofilla, potassio vitamine e minerali.

E voi come lo utilizzate il ciuffo di foglie delle carote? Sono curiosa..ditemi.

DSC_0204

PESTO DI FOGLIE DI CAROTE, SEMI E OLIO DI GIRASOLE, PISTACCHI E MANDORLE

un bel ciuffo di foglie di carota un bel mazzo di carote con il ciuffo bio

50 gr di semi di girasole bio

20 gr di pistacchi bio non salati

20 gr di mandorle tostate

20 gr di parmigiano grattugiato

olio di semi di girasole bio qb

sale qb

Tagliate il ciuffo di foglie dalle carote e lavatele molto bene lasciandole in acqua con bicarbonato poi asciugatele attentamente con uno strofinaccio. Eliminate il gambo che risulta fibroso, così come si fa con il basilico. Utillizzate quindi solo le foglie e inseritele nel bicchiere del minipimer e aggiungete lentamente l’olio di semi di girasole e iniziate a frullare fino ad ottenere una crema omogenea, poi aggiungete i semi di girasole, i pistacchi e le mandorle tostate. Continuate a frullare ma non troppo, a me piacere sentire sotto i denti i pezzettini di frutta secca. Infine aggiungete il parmigiano grattugiato e regolate di sale.

Il pesto di foglie di carote è pronto per essere utilizzato per condire la pasta, per aggiungeremo alle minestre o per condire delle tartine.

2 Comments on Pesto di foglie di carote e…

  1. arianna
    2 febbraio 2016 at 14:52 (2 anni ago)

    Mi consoli! Non sono l’unica che usa le foglie di carote allora ^^
    Non ne ho mai fatto un pesto però, devo rimediare!

    Rispondi
    • verdecardamomo
      3 febbraio 2016 at 22:01 (2 anni ago)

      Non si butta nulla qui eheheh…assolutamente si Arianna, è buonissimo!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *