masterchef-joe-episode-1-ftrNella vita tutti vogliamo essere leader. In famiglia, con gli amici, con i parenti.

Nel mondo della cucina essere un capo rispettato non è facile se dietro non hai un preparazione formativa professionale. Se hai la passione per la cucina e ti piacerebbe aprire un ristorante e diventare un manager gastronomico di successo come Joe Bastianich allora mettiti in testa che prima di tutto devi studiare, conoscere cosa c’e’ dietro una cucina ovvero come si gestiscono le forniture, le scorte di cibo, come si realizza un menu, come gestire una sala ristorante.
Insomma prima di tutto devi avere capacita manageriali per poter gestire un gruppo di lavoro.
Ma come si fa a scoprire il leader che hai dentro? Basta seguire un corso ad hoc come quelli proposti dalla nota accademia Professione Manager.
Se pensiamo a Jo Bastianich vediamo: un cuoco di fama internazionale reduce dall’ultima puntata di Masterchef , un manager gastronomico di successo con grande professionalita dentro e fuori lo schermo.
Professione Manager, per esempio, è una famosa accademia presente nel nord Italia specializzata in percorsi formativi di qualità che aiuta chi vuole costruire per sé o per i propri dipendenti una capacità manageriale sistemica e interdisciplinare. .(togli questa parte)
Ecco qualche piccolo dettaglio sulla vita talentuosa di Jo:
Bastianich apre il suo primo ristorante Becco nel cuore di Manattan . quello di Becco è un successo immediato e diviene presto un punto di riferimento per i newyorkesi che ne apprezzano la grande qualità italiana a tavola. Dopo questo ristorante Bastianich fonda il proprio impero gastronomico di altri rstoranti sempre a New York.

Sicuramente  Joe Bastianich ha frequentato un master in general management perché di esperienza ne ha da vendere. Nel 2010 sceglie come partner commerciale il guru di Eataly, Oscar Farinetti e insieme aprono un nuovo punto vendita della celebre catena a Manahattan.
Oggi il suo patrimonio si aggira intronai 250 milioni di dollari, 25 ristoranti e 5 società: un bel traguardo per un ragazzo che preparava piatti per la mamma.

joe-bastianich-2

Articolo realizzato in collaborazione con Professione Manager, la nuova scuola di Business Management ideata dal gruppo The European House Ambrosetti per la formazione professional e dei dirigenti del domani.

1 Comment on Professione Manager: quando la leadership arriva anche in cucina

  1. clibi
    22 marzo 2016 at 16:08 (2 anni ago)

    Credo non esistano professioni e professionisti senza una adeguata formazione, in qualsiasi campo 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *