Il piacere di andare a mangiare fuori casa risiede nel mangiare buon cibo in un ambiente confortevole dove sentirsi coccolati per quel tempo necessario ad appagare la nostra fame. Questo è quello che cerco quando decido di andare a mangiare al ristorante. Questo è quello che ho trovato da Fisherman Burger.

Oggi a Roma ci sono talmente tanti gli indirizzi di nuovi locali dove andare a mangiare che veramente c’e l’imbarazzo della scelta. Ma se decidi di andare a mangiare pesce a Roma senza dover fare km per arrivare al mare e senza voler spendere un patrimonio sono pochi i locali che riescono a soddisfare entrambe le esigenze. Il nuovo trendy poi, dei ristoranti di pesce nella capitale, è quello di avere una pescheria annessa all’interno del ristorante dove poter scegliere direttamente al banco il pesce che si desidera mangiare.

Tutto questo succede da FishermanBurger a due passi da Castel S.Angelo, nel cuore di Roma.

 In questo locale marinaro ci ero già stata due volte e tornare e trovare a distanza di tempo la stessa attenzione alle materie prime mi ha fatto molto piacere perché non è così scontato.
La sensazione è quella di salire su una barca in mezzo al mare, pescare il pesce e mangiarlo li seduti godendosi il panorama intorno fatto di pesci, timoni e ancore. Fatevi consigliare dallo chef Giuseppe Fiusco, che con la sua competenza in materia non vi deluderà.

 

Io non mangiavo i cannolicchi da una vita, qui li ho mangiati gratinati ed erano deliziosi senza neanche un granello di sabbia che veramente risulta sempre antipatico e fastidioso quando si mangiano molluschi. Quindi ve li consiglio vivamente.

Poi le cozze alla salentina, vale la pena andarci solo per loro e ve lo dico io che non sono amante delle cozze! e mi raccomando dovete assolutamente fare la scarpetta con il liquido che resta nel piatto.

Anche il polpo arrosto con patatine  è assolutamente da provare per la sua morbidezza interna e croccantezza  esterna, ma mi raccomando mangiatelo ancora caldo.

Nel menu trovate tantissimi altri piatti tra cui i lobster rolls.

Insomma io  il telefono di The Fisherman Burger l’ho segnato nel mio iphone così appena sono da quelle parti e ho voglia di mare chiamo e prenoto un tavolo.

1 Comment on The Fisherman Burger, una risto-pescheria nel cuore di Roma

  1. Annalisa
    25 luglio 2017 at 23:48 (4 mesi ago)

    Ecco un altro motivo per sentire la lontananza da Roma…
    Ho un po di esperienza sui ristoranti di pesce su alla città eterna, tanti piuttosto negativi! Fai benissimo a diffondere questi luoghi in cui trovare il perfetto equilibrio tra pesce fresco cotto ad hoc e denaro…
    Un abbraccio

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *