Sui social, si sa, è tutto più immediato e chi mi segue già lo sa. Mentre qui dove i tempi richiesti per pubblicare sono più lunghi, come al mio solito, sono in ritardo per parlarvi di un nuovo bellissimo progetto appena nato, poi in questi ultimi giorni tra ricette da preparare e fotografare e la #panelllina a casa per una influenza trasformatasi in una otite (ma questa è un’altra storia!) proprio non sono riuscita a dedicare un po di tempo! Ma rimedio subito.

Finalmente vi posso parlare di questo progetto nato in collaborazione con Unicoop Tirreno (con cui ho già collaborato più volte) chiamato “In Cucina con Coop”  che mi vede protagonista di una Rubrica alla radio, su radioantenna1 di Roma frequenza 107.1 fm, di mie ricette dedicate a queste feste natalizie (e non solo..stay tuned!)

 Ero stata già in radio a parlare, ma non così non con una Rubrica tutta mia dedicata alle ricette di Natale. L’emozione di risentire la mia voce anche se solo per 2 minuti alla radio mentre leggo le “Ricette delle Feste” è stata indescrivibile. Emozioni di una foodblogger!

E dopo un periodo buio della mia vita che voglio lasciarmi alle spalle voglio solo dedicarmi a cio che mi fa stare bene e a cui dedico tempo sottraendolo ad altro e sopratutto ringrazio chi  avendomi conosciuta ha creduto in me, alla mia serietà, alla mia passione e dedizione facendomi questa proposta.

Se volete la ricetta di queste Tartine di Pan di spezie (a detta di tutti semplicemente “favoloso”)  da preparare a Natale la trovate sul sito di unicooptirreno e su quello di radioantenna1.

Ogni martedì alle ore 11 e poi in replica alle 19 mi potete ascoltare su #radio #antenna1.fm 107.1 mentre vi leggo le mie ricette per questo Natale. Ma le mie ricette non finiranno dopo le feste quindi …stay tuned per scoprire altre novità !

Vi aspetto #onair.martedi prossimo..buona giornata e buon appetito!

 

 

 

(post sponsorizzato)

1 Comment on Tartine di Pan di spezie per la mia Rubrica #onair “In Cucina con Coop”

  1. Paola
    14 dicembre 2017 at 20:53 (1 mese ago)

    solo a guardare la foto viene l’acquolina in bocca 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *